2017-06-07 (1)

6 pensieri riguardo “2017-06-07 (1)

  1. Cristiana Nonnis 21 marzo 2018 — 15:17

    Arrivederci, Maria Gavina. mia dolce, dolcissima Amica.
    Mi manchi tanto. Mi mancherai sempre di più.
    Sentirò ogni giorno il profumo della tua fierezza e dignità, della tua sensibilità e della tua profondità, del tuo senso dell’umorismo, doni preziosi di cui il Signore ti aveva benedetta e che io ho avuto l’onore di veder risplendere nei tuoi occhi sempre lucidi.
    Nel mio cuore vivi sorridente e senza più lacrime per quella croce pesantissima che hai portato con una fede incrollabile.
    Non dimenticherò le nostre chiacchierate, i tuoi racconti curiosi sui nostri aMici a quattro zampe, dalle marachelle della tua micetta Lulù Bulla che attendeva sulla soglia il tuo ritorno a casa, alle corse del coniglietto Orlando e alle dormitine della gatta Sofia. Le ricorderò.
    Ti voglio bene. Ti ho voluto tanto bene.
    Arrivederci, Maria Gavina. mia dolce, dolcissima Amica.
    Quanto è dolce per me in questo momento sapere che il tuo dolore si è tramutato in danza, una danza eterna nel Giardino del Paradiso.

    *Nel giardino *
    Arrivo nel giardino da sola
    Mentre la rugiada è ancora sulle rose
    E la voce che sento giungere al mio orecchio
    Il canto di Dio rivela

    Ed Egli cammina con me
    E parla con me
    E mi dice che sono Sua
    E la gioia che condividiamo mentre lì indugiamo
    Nessun ha mai conosciuto

    Egli parla e il suono della Sua voce
    È così dolce che gli uccelli sospendono il loro canto
    E la melodia di cui mi fa dono
    Dentro il mio cuore sta squillando

    Ed Egli cammina con me
    E parla con me
    E mi dice che sono Sua
    E la gioia che condividiamo mentre lì indugiamo
    Nessun ha mai conosciuto

    Arrivederci, Maria Gavina. mia dolce, dolcissima Amica.

    Cristiana Nonnis

    "Mi piace"

  2. Cristiana Nonnis 29 agosto 2019 — 15:18

    “La testa di San Giovanni il Battista urlava di più quando stava sul vassoio che quando era attaccata al tronco.”
    don Primo Mazzolari

    "Mi piace"

  3. “E tutte le creature che sono sotto il cielo, ciascuna secondo la sua natura servono, conoscono e obbediscono al loro Creatore meglio di te, o uomo.” San Francesco d’Assisi

    "Mi piace"

  4. “Tutte le tenebre nel mondo non possono estinguere la luce di una singola candela.” 🕯 San Francesco di Assisi

    "Mi piace"

  5. “Chi lavora con le sue mani è un lavoratore. Chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano. Chi lavora con le sue mani e la sua testa ed il suo cuore è un artista.” San Francesco d’Assisi

    "Mi piace"

  6. “Se io incontrassi un sacerdote ed un Angelo, saluterei prima il sacerdote e poi l’Angelo.” San Francesco d’Assisi

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close